ITALY Oh you pretty girl!...
Sneakers in raso (euro 79,00). Superga x Alexa Chung
Immagine Glamour
18/05/2018 - 8 Visualizzazioni
ITALY Antonia, co-lab con Kappa
Il multibrand presenta una limited edition con Kappa tramite Instagram La giacca da vento...
Testo www.mffashion.it
18/05/2018 - 4 Visualizzazioni
ITALY Coppia d'assi (Superga...
Sei una collezionista di sneakers? Allora non perderti l'ultima sorpresa di Superga che...
Testo Tu Style
15/05/2018 - 0 Visualizzazioni
SOUTH AFRICA PRESS RELEASE - Superga...
Italian sneaker brand Superga and South African jewellery label PICHULIK have teamed up to create...
Testo Superga
20/04/2018 - 57 Visualizzazioni
ITALY Io sono leggenda...
Da blog a media brand: High Snobiety è il termometro virtuale più preciso al mondo...
Testo Gioia
19/04/2018 - 31 Visualizzazioni
ITALY Moda etc. (Superga Italy)
Dandismo italiano. Fondato da David Fisher nel 2005, Highsnobiety è diventato un sito...
Testo Marie Claire
16/04/2018 - 1 Visualizzazioni
ITALY Boglione (BasicNet), un...
Marco Boglione, creatore e patron di BasicNet (il gruppo a cui fanno capo marchi come Kappa, Robe...
Testo www.electoradio.com  | Augusto Grandi
12/04/2018 - 241 Visualizzazioni
ITALY Ecco le scarpe superga...
Ecco le scarpe Superga solidali per costruire il centro Paideia Domani, dalle 10.30 alle 19, la...
Testo CronacaQui
06/04/2018 - 9 Visualizzazioni
ITALY BreakingNews: Q1 2018,...
On April 24 th BasicNet’s CEO Gianni Crespi has shown to colleagues the Q1 2018 approved by the...
Video Menestrello
24/04/2018 - 57 Visualizzazioni
KOREA, SOUTH Kappa X Charms - Q1Q2...
Kappa X Charms - Q1Q2 2018 Collection - Seoul Fashion Week
Video Menestrello
23/04/2018 - 21 Visualizzazioni
ITALY K-Way for Simone...
K-Way for Simone Guidarelli - 1 min
Video Menestrello
13/04/2018 - 32 Visualizzazioni
ITALY K-Way for Simone...
K-Way for Simone Guidarelli - 30s
Video Menestrello
13/04/2018 - 33 Visualizzazioni
ITALY K-Way for Simone...
K-Way for Simone Guidarelli - banner
Video Menestrello
13/04/2018 - 5 Visualizzazioni
ITALY K-Way for Simone...
K-Way for Simone Guidarelli - verticale
Video Menestrello
13/04/2018 - 66 Visualizzazioni
ITALY Federica Belleri:...
Federica Belleri: Franciacorta.Kappaoutlet.com
Video BasicRetail.com
06/04/2018 - 5 Visualizzazioni
ITALY Torino capitale...
Apre The FabLab Torino al Talent Garden Un punto di incontro e di confronto per imprese che...
Video Tgr Regione Piemonte
29/03/2018 - 55 Visualizzazioni


Marco Boglione, il Re Mida dei brand (video-intervista)
Universita' Cattolica del Sacro Cuore 25/01/2018 
visualizzazioni  97
facebook
Print

«Le strategie di marketing si dividono sostanzialmente in due: il marketing strategico, quello che fai pensando dove vorresti che il marchio fosse tra 5 o 10 anni, stabilendo quindi una rotta di lungo periodo; il marketing tattico, operativo, che naturalmente deve fare da supporto a quello strategico. Sono strategie completamente diverse da marchio a marchio. Il fil rouge – il minimo comun denominatore – di questa strategia, soprattutto partendo da marchi falliti, che quindi non sono più sul mercato, è andare a prenderne la storia vera: quella che in inglese si chiama la romance, oppure la narrazione. Comprando dei marchi “veri”, si può riprendere da dove i marchi avevano finito quando erano di successo».

«Gli influencer che hanno interpretato la nostra strategia di marketing correttamente – non perché l’abbiano fatto scolasticamente ma perché, per combinazione, ci si trovavano – sono stati molto importanti, in particolare per Superga, un po’ per K-Way, e adesso anche molto per Kappa. L’influencer però è un aspetto del marketing operativo, non è marketing strategico. Non è che tu possa fare una strategia di brand basata sugli influencer, perché costruiresti il marchio dell’influencer: ci pensa Chiara Ferragli, per conto suo, a farsi il suo marchio e i suoi milioni di fatturato; però, all’inizio, per Superga Chiara è stata un grande influencer».

«Credo sia importante che io riesca – o almeno provi – a trasferire ai giovani un concetto: la grande fortuna della mia vita è fare, a 61 anni, il mestiere che sognavo di fare quando ne avevo 15. È un mestiere bellissimo, che secondo me è anche molto etico, ed è quello dell’imprenditore: collaborare all’economia e quindi – direttamente – al bene pubblico. Uno ci prova, io glielo dico. Poi, bisogna vedere che cosa succede».

clicca qui per leggere l'articolo correlato a questa video-intervista



idmedia: 134404

Download
Commenta